• Marco Comendulli

Workshop di food-photography, a Crema


Corsi, video e show televisivi dedicati alla cucina ormai spopolano ovunque. Chiunque vuole migliorare il suo modo di cucinare!

Sta nascendo anche una nuova cultura del ristorante; alla ricerca di quelli più interessanti e di moda sia per il locale che per l’originalità del menù.

La fotografia, quale “spettatrice” dei nostri cambiamenti culturali si sta anch’essa indirizzando verso la realizzazione di “food-photography”. Imparare, quindi, a realizzare fotografie di “still-life” a piatti e alimenti quali soggetti, applicando particolare cura e originalità alla composizione della foto come lo chef la dedica alla estetica del piatto.

L’evento, patrocinato dalla FIAF, si svolgerà lunedi 25 luglio, alle 19.30, presso il Future Fusion di Crema, dove l’eleganza e la ricercatezza del locale si sposano con una cucina prelibata, raffinata e sempre originale.

Il workshop offrirà, attraverso l’opportunità di fotografare i piatti, anche la possibilità di apprendere tecniche generali per lo “still-life” che vanno oltre la scelta del soggetto e sono quindi valide in ogni circostanza. Inoltre permetterà di imparare come “muoverci” in uno spazio ristretto seguendo i tempi dei cuochi; analizzare la composizione e il contesto; scegliere la luce naturale esterna o artificiale e molto altro..

La serata didattica di giovedi 21 luglio, come sempre è aperta gratuitamente a tutti: sia chi si è iscritto o vuole iscriversi al Workshop, sia chi desidera approfondire la teoria della food-photography.

Per maggiori informazioni e iscrizione clicca QUI


0 visualizzazioni