• Marco Comendulli

Chi è Herbert List?


Herbert List è nato ad Amburgo nel 1903 da una famiglia di commercianti di caffè e grazie ai numerosi viaggi di lavoro per l’azienda iniziò ad appassionarsi e dedicarsi alla fotografia. Fu solo a inizi degli ani ’30, quando iniziò a conoscere il mondo delle avanguardie artistiche europee, che conobbe il fotografo Andreas Feinenger, il quale lo introdusse all’uso delle Rolleiflex, fotocamere che permettevano una composizione maggiormente elaborata delle fotografie. Fu così che List iniziò a sviluppare il suo proprio stile fotografico.

Nel 1936 lascia la Germania e trasforma la sua passione per la fotografia in un vero lavoro. Sia a Londra che a Parigi lavorò come fotografo di moda, ma questo non lo soddisfò, così che si dedicò a realizzare still life nel proprio studio.

Negli stessi anni List cominciò a lavorare sul suo primo libro fotografico “Luce sulla Grecia”, egli era attratto per questa civiltà e cultura e soprattutto ammirava i tempi, le sculture ed i paesaggi.

Herbert List è stato uno dei più grandi esponenti della fotografia metafisica. Le sue collezioni fotografiche si sono evolute negli anni per l’influenza di varie correnti artistiche, dal classicismo alla Bauhaus, dal surrealismo alla pittura metafisica, fino al Neorealismo italiano del dopoguerra. Ma uno degli aspetti che lo caratterizzano di più è la ricerca omoerotica espressa da fotografie di nudi maschili.

Per maggiori informazioni:


0 visualizzazioni