• Marco Comendulli

Chi è Richard Avedon?


Richard Avedon è stato uno dei fotografi più conosciuti al mondo, nacque a New York nel 1923 e morì nel 2004. Impara a fotografare da giovane e approfondisce la conoscenza tecnica del mezzo cominciando ad elaborare uno stile dinamico. Nel 1945 apre il proprio studio e inizia a lavorare come freelance per numerose riviste. Avedon è famoso soprattutto per i suoi ritratti dove ha fotografato i più grandi personaggi del suo tempo come Buster Keaton, Marilyn Monroe, Ezra Pound, Andy Warhol, i Beatles, ecc. Nonostante ciò, non si dedicò solo a fotografare alle grandi celebrità, ma ritrattò anche persone comuni cercando di far vedere la vera personalità di essi. Per Avedon era fondamentale la posizione e gesti dei soggetti, infatti in un discorso al MoMA di New York, il 27 settembre 1986, spiegò che: “Tutti gli artisti del ritratto devono pensare a cosa fare delle mani. Non è affatto vero che il ritratto è una specie di momento catturato all’interno di un flusso di gesti”. Infatti egli dava molta importanza alle pose, gli atteggiamenti, le acconciature, gli abiti e accessori poiché secondo lui rivelavano la personalità del individuo. Pertanto, il suo approccio alla fotografia è originale poiché i modelli sono colti in tutte le loro espressioni, suggerendo in questo modo anche la personalità del personaggio ritrattato.

Per maggiori info:


13 visualizzazioni